C.ne Gianicolense 130/E (Roma)  –  Viale Somalia 40 (Roma) – Tel. 06/58200552

Blog

Marzo 12, 2022

5 abitudini che alzeranno il tuo livello di felicità

La felicità è un qualcosa di estremamente personale poiché ognuno di noi la concepisce in modo diverso e cerca di raggiungerla seguendo strade differenti. Essere felici appare spesso qualcosa di difficile, se non impossibile, ma esistono delle piccole abitudini che possono davvero far intraprendere il percorso verso uno status di gioia e soddisfazione.

In questo articolo esporremo 5 abitudini che potrebbero innescare un virtuoso circolo della felicità.

Essere grati

Il ricercatore sulla felicità Shawn Achor colloca tra le prime sane abitudini quella di scovare costantemente nuovi elementi per cui essere grati. Tale attività stimola il cervello ad elaborare gli avvenimenti secondo uno schema singolare: esaltare gli eventi che donano gioia rispetto a quelli che risultano una minaccia.

Questo processo può essere un tocca sana per l’umore soprattutto ad inizio giornata. Puoi essere grato per questioni di rilevante entità, come avere un partner che ti ama o una promozione sul lavoro, ma anche per  faccende più marginali, come un collega che ti offre la colazione o il sole di una bella giornata.

Saper accettare il dolore

È un paradosso, ma per essere davvero felici si deve imparare ad essere infelici. Le delusioni e le sconfitte, più o meno gravi, fanno parte della vita, e saperle accettare ed elaborare è l’unico modo per affrontarle.

Se ricevi una brutta notizia o commetti un errore, non sforzarti di apparire felice a tutti costi, ma prenditi del tempo per vivere il dispiacere, metabolizzarlo e superarlo. Soltanto così potrai uscirne più forte e sereno di prima, tornando a sfoggiare un sorriso sincero.

Stare con le persone del cuore

Se è vero che l’uomo è un animale sociale, non dimenticare di tenerti in contatto con le persone che ami. Amici, parenti, colleghi e tutte le persone che senti più vicine a te possono svolgere un ruolo importante in questo percorso.

Quando qualcuno ti manca faglielo sapere, potrete incontrarvi per fare quattro chiacchiere o fare attività divertenti. Spesso anche una semplice telefonata può rivelarsi curativa per l’umore.

Tenere un diario

Un’attività terapeutica è anche il dedicarsi alla scrittura di un diario. Se non te la senti di parlare con qualcuno, puoi sempre rivelare i tuoi pensieri ad un pagina di carta. In ogni momento della giornata puoi richiamare all’ordine le idee e fare una lista degli obiettivi raggiunti e di quelli da raggiungere.

Puoi scrivere a casa o in ufficio, l’importante è essere in una totale situazione di comfort, come quello che può garantirti una poltrona relax su misura. Questa seduta comoda ed ergonomica, grazie agli optional come il tavolino servitore e il kit batteria, può accompagnarti nelle attività quotidiane oltre che coccolarti la sera quando hai finito di lavorare.  

Fare attività fisica

L’esercizio fisico non fa bene solo al corpo, ma anche alla mente. Fare attività fisica regolarmente aiuta nel ridurre lo stress e i sentimenti di ansia, aumentando allo stesso tempo autostima e felicità.

L’importante è non sovraccaricare, ma impegnarsi in un allenamento leggero e costante. Passeggiate, giri in bicicletta nel quartiere e qualche minuto di stretching quotidiano può già aiutarti a distendere fisico e mente.

 

Consigli ,
About Romana Poltrone
Cart