C.ne Gianicolense 130/E (Roma) – Tel. 06/58200552

Viale Somalia 40 (Roma) – Tel. 06/64815721

Blog

Gennaio 8, 2021

Come agevolare la seduta delle persone anziane

Le persone anziane sono soggette a diversi cambiamenti, sia di natura fisica che cerebrale, anche in assenza di importanti patologie: è questa l’età in cui vista, udito, riflessi ed equilibrio iniziano a degenerare, e dove la deambulazione si fa via via più complicata; inoltre, anche per ciò che abbiamo osservato in precedenza, le persone anziane tendono a trascorrere in casa la maggior parte del tempo, e dovranno quindi avere a disposizione una serie di strumenti ed apparecchi in grado di migliorare il loro stile di vita, che sia all’insegna della sicurezza, del comfort e dell’accessibilità.

Le poltrone per anziani sono la soluzione ideale per affrontare la terza età, perché possono assicurare una serie di notevoli benefici: migliorano infatti la postura, la circolazione sanguigna delle gambe, favoriscono gli spostamenti all’interno della casa e rendono normali attività quotidiane (come leggere e guardare la Tv) decisamente più comode e confortevoli; inoltre, le poltrone a motore per anziani contribuiscono a rendere la persona più autonoma ed indipendente, andando quindi ad incidere positivamente anche sullo stato psicologico.

Le poltrone automatiche per anziani sono appositamente pensate per persone che trascorrono molto tempo stando sedute, e sono perfette anche per una buona qualità del riposo: lo schienale ortopedico prevede un’imbottitura in fiocco siliconico traspirante, che ha la duplice funzionalità di garantire continua areazione al corpo (fondamentale per una persona anziana, che utilizzerà la poltrona per molte ore, ogni giorno) ed assicurare il giusto appoggio della schiena; in presenza di una persona costretta a stare immobile, a letto ed in poltrona, è possibile adottare il materassino antidecubito, utilissimo per prevenire l’insorgenza di piaghe da decubito, patologia tipica tra gli anziani.

Possedere una poltrona relax però non basta, e sarà necessario adottare una serie di accorgimenti quando la si utilizza, imparando quindi a stare seduti nel modo corretto: nel caso in cui ci sia una persona preposta all’accudimento dell’anziano, bisognerà informarla sull’uso della poltrona, permettendo così una seduta perfetta.

Ecco di seguito una serie di regole basilari da rispettare:

  • Il bacino dovrà essere perfettamente aderente allo schienale;
  • La parte lombare invece dovrà avere un piccolo stacco rispetto allo schienale, in modo da poter mantenere la curvatura fisiologica della schiena: in questo senso potrà essere utile l’utilizzo di un cuscino dietro la curvatura lombare;
  • Il dorso dovrà essere in contatto con lo schienale;
  • La testa ed il collo dovranno rimanere dritti, in linea con la colonna vertebrale, possibilmente appoggiati ad un sostegno per garantire un rilassamento generale della muscolatura, evitando così l’insorgere di fastidiose contratture;
  • Le cosce dovranno essere perpendicolari alla schiena, disegnando insieme alla stessa un angolo retto di 110 gradi;
  • Le gambe potranno seguire la posizione seduta, oppure essere sollevate.

L’età avanzata è un momento delicato della vita, e per far sì che una persona anziana possa trascorrere serenamente questi ultimi anni sarà necessario adottare una serie di accorgimenti: le poltrone sanitarie rientrano a pieno titolo in questo elenco, e rappresentano il modo migliore di prendersi cura dei genitori e dei nonni.

Consigli
About Romana Poltrone
Cart