C.ne Gianicolense 130/E (Roma) – Tel. 06/58200552

Viale Somalia 40 (Roma) – Tel. 06/64815721

Blog

Ottobre 4, 2020

Come aumentare la produttività concedendosi delle pause

“L’ozio è il padre dei vizi” è una frase ricorrente, che tutti abbiamo sentito almeno una volta nella vita, volta a scoraggiare tutti quegli atteggiamenti che portano alla pigrizia, perché appunto, le persone più sono pigre e più sono predisposte a cedere alle cattive abitudini.

La letteratura è piena di riferimenti a questo detto, da Solone a Catone, ma ci sono anche esempi che vanno nella direzione opposta, basti pensare a Russell oppure ad Hesse, dove l’ozio viene visto ed analizzato sotto una luce diversa, venendo teorizzato come un elemento positivo, addirittura fondamentale per migliorare ed aumentare proprio la produttività: se le persone dovessero infatti essere troppo concentrate sulle proprie attività, a risentirne sarebbero la creatività e l’introspezione, elevando l’ozio ad attività capace di stimolare pensieri e riflessioni.

Anche gli studi più moderni sono orientati in questo senso, con la produttività lavorativa che verrebbe favorita da fattori quali vacanze, pause, riposini pomeridiani, un numero maggiore di ore di sonno notturno ed attività fisica.

Spesso, con turni di lavoro di 8 o più ore, l’unica pausa che ci si concede è quella per il pranzo: in realtà, per essere più produttivi sarebbe necessario compiere circa 10 minuti di pausa ogni 90 minuti di lavoro, andando in questo modo ad aumentare l’attenzione, la concentrazione e l’energia.

Fare diverse pause durante l’orario lavorativo è un ottimo metodo per alleviare stress e tensione, per staccare dalle proprie mansioni e concedersi un attimo di relax in cui scambiare qualche chiacchiera con i colleghi e magari sgranchirsi le gambe.

Una poltrona relax è perfetta per lavorare e nello stesso tempo ricevere una serie di benefici: infatti, essendo realizzate con materiali di qualità ed una tecnologia all’avanguardia, le poltrone motorizzate rappresentano la scelta ideale per chi è alla ricerca di uno strumento funzionale, di design e capace di assicurare benessere al corpo, visto che le poltrone allungabili elettriche assicurano una corretta postura e migliorano il sistema linfatico; ideali per il lavoro e per il riposino pomeridiano, per aumentare la produttività sono sicuramente uno strumento davvero adatto.

Dormire circa 30 minuti ogni pomeriggio garantirebbe un funzionamento migliore del corpo, evitando la stanchezza e l’abuso di caffè: il corpo umano possiede infatti un orologio biologico situato nell’ipotalamo, dove le cellule comandano il ciclo del sonno, e questa sorta di calendario smette di funzionare proprio di pomeriggio a causa della stanchezza, soprattutto se non fosse stato possibile dormire almeno 7/8 ore la notte precedente; per far tornare il corpo al 100%, il pisolino pomeridiano rappresenta la soluzione migliore, ed il risultato sarà un miglioramento della salute del cuore, oltre ad un umore decisamente più sollevato ed una soglia dell’attenzione decisamente più alta.

Tra una vita colma di stress ed una invece ostaggio della pigrizia, la scelta dovrà ricadere nella via di mezzo: cercare un proprio equilibrio tra impegni, lavoro e riposo è l’obiettivo che chiunque dovrebbe perseguire, al fine di trovare un perfetto equilibrio ed essere sempre al 100%, in tutte le occasioni che la vita ci pone davanti.

Consigli
About Romana Poltrone
Cart