C.ne Gianicolense 130/E (Roma)  –  Viale Somalia 40 (Roma) – Tel. 06/58200552

Blog

Dicembre 9, 2020

Dove posizionare una poltrona motorizzata in un appartamento

Le poltrone motorizzate sono strumenti progettati per la salute ed il benessere, che assicurano grandi benefici all’organismo: sono perfette per una buona postura, contrastano l’insorgere di mal di schiena e contratture e migliorano il sistema linfatico, assicurando di fatto gambe più toniche ed in salute.

Le poltrone motorizzate alzapersona sono ideali per chi trascorre molto tempo stando seduto, perché realizzate con materiali che assicurano una costante areazione del corpo, sono ergonomiche e completamente personalizzabili in base alle esigenze del fruitore: la seduta viene realizzata su misura, è possibile scegliere tra diversi tessuti quali cotone, pelle, ecopellle e microfibra, si può optare per modelli ad un 1 motore oppure a 2 (con 2 motori, schienale e poggiapiedi godranno di un movimento indipendente, per assumere le posizioni che più si preferiscono) ed infine si può espandere l’offerta attraverso diversi optional ( il roller system è un sistema di sollevamento su 4 ruote che permette lo spostamento della poltrona, i braccioli estraibili agevolano il passaggio dalla poltrona al letto e viceversa, il materassino antidecubito contrasta l’insorgenza di piaghe dovute all’impossibilità di muoversi, il tavolino servitore permette di svolgere diverse attività restando comodamente seduti).

Le poltrone relax sono quindi imprescindibili per chiunque sia alla ricerca di comfort e relax, senza dimenticare il valore estetico delle poltrone, che rappresentano un elemento di design molto ricercato, in grado di arredare perfettamente la vostra casa.

In questo articolo vedremo alcuni consigli per posizionare al meglio una poltrona reclinabile all’interno di un’abitazione.

Nel momento in cui si decide la disposizione dei mobili, bisognerà considerare lo sfruttamento dello spazio a disposizione: una buona simmetria potrebbe infatti essere poco funzionale, ad esempio, alla possibilità di guardare la TV (ponendo divano e poltrona uno di fronte all’altra) oppure potrebbe impedire la lettura (collocando la poltrona lontano da una fonte di luce); sarà quindi importante capire come utilizzare lo spazio, unendo la forma estetica alle necessità domestiche.

Bisognerà poi consentire sempre il passaggio: gli ambienti domestici non vanno caricati eccessivamente di mobili ed oggetti, ed il consiglio è quello di lasciare almeno 80 cm tra i vari elementi d’arredo per potersi muovere in piena comodità: la poltrona relax dovrà quindi occupare un posto agevole, senza ingombrare.

In questo senso è importante sperimentare: provare disposizioni diverse è la chiave per raggiungere un perfetto equilibrio tra estetica, funzionalità e creatività, ottenendo il risultato che più soddisferà il vostro senso estetico.

Le stanze più indicate per posizionare una poltrona motorizzata sono la stanza da letto ed il soggiorno: nella prima si avrà una valida alternativa al letto, mentre nella seconda si potrà completare l’arredamento abbinando la poltrona a divani e sedie, per comporre un angolo di relax dove trascorrere del tempo tra svariate attività.

Queste indicazioni rappresentano ovviamente solo uno spunto: la casa è il luogo più intimo e personale che esiste, in cui la fantasia ed il gusto soggettivo sono i padroni indiscussi; realizzare l’arredamento perfetto è possibile, realizzando una casa bella, comoda ed accogliente, che possa in qualche modo rispecchiare anche la personalità di chi vi abita, senza dimenticare gli aspetti più pratici e concreti della vita quotidiana.

Consigli
About Romana Poltrone
Cart