C.ne Gianicolense 130/E (Roma) – Tel. 06/58200552

Viale Somalia 40 (Roma) – Tel. 06/64815721

Blog

Novembre 4, 2020

Mal di schiena da computer: ecco come evitarlo

Il computer ed i vari dispositivi elettronici come tablet e smartphone fanno ormai parte della vita di tutti, sia per motivi lavorativi (basti pensare a chiunque lavori in un ufficio) che per semplice diletto (i social, ad esempio, contano ormai milioni di interazioni quotidiane), con un utilizzo sempre più intensivo, il quale comporta una grande quantità di ore trascorse davanti ad uno schermo.

Tutto questo tempo passato davanti ad una tastiera comporta una serie di cattive abitudini, come l’adozione di posture scorrette che possono avere serie ripercussioni sul fisico, andando ad interessare particolarmente la schiena, i muscoli del collo e le articolazioni: quante volte è capitato di inarcare la schiena per avvicinarsi allo schermo del PC, oppure di adottare strane posizioni mentre si utilizza lo smartphone?

Per evitare problemi alla schiena quando si utilizza il computer è consigliabile attuare alcuni accorgimenti, riguardanti la giusta postura ed il modo in cui ottenerla, tenendo a mente che bisognerà anche modificare la routine quotidiana, sia lavorativa che non, attraverso l’attività fisica:

Quando si utilizza il computer, bisognerà far sì che la schiena rispetti la propria curvatura naturale, evitando di accavallare le gambe o di tenerle incrociate, mantenendo la testa ed il collo ben allineati, poggiando i piedi a terra ed avendo premura nel mantenere le spalle rilassate, collocando il monitor ad una distanza di circa 60 cm, evitando la presenza di riflessi sullo stesso (luci e finestre dovrebbero trovarsi lateralmente rispetto allo schermo); inoltre, la tastiera dovrà essere posizionata in modo funzionale, per evitare di affaticare eccessivamente le braccia, e lo spazio davanti ad essa dovrà consentire l’appoggio degli avambracci.

Per mantenere una postura corretta sarà necessario procurarsi una seduta apposita, utilizzando ad esempio una poltrona reclinabile: pensate e realizzate appositamente per chi trascorre molto tempo stando seduto, le poltrone reclinabili motorizzate sono ergonomiche per adattarsi a pieno al corpo umano, e grazie a speciali imbottiture per lo schienale, permettono di appoggiare la schiena nel modo corretto, garantendo in questo modo l’adozione di una postura corretta.

Le poltrone relax elettriche prevengono mal di schiena e contratture, migliorano il sistema linfatico e garantiscono il massimo comfort possibile.

Praticare attività fisica è sempre importante, soprattutto quando si è costretti a mantenere la stessa posizione per parecchie ore al giorno: quando si lavora al computer, bisognerebbe compiere delle pause, prendendo la buona abitudine di staccare gli occhi dallo schermo (si eviterà un affaticamento eccessivo degli occhi ed il mal di testa) ed anche alzarsi ad intervalli di circa 45/60 minuti, per fare un po’ di stretching e sgranchire le gambe e le articolazioni. Questi piccoli trucchi possono salvaguardare la salute della schiena, del collo e dei muscoli, procurando notevoli benefici all’organismo.

Una postura inadeguata può comportare l’insorgere di malattie come le lesioni da sforzo ripetuto, che provocano danni ai muscoli, ai tendini ed ai nervi: abusare di determinati movimenti porterà ad uno sforzo muscolo-articolare ripetitivo.

Oltre ai problemi fisici, l’assunzione di posture scorrette può incidere anche sullo stato psicologico di una persona, aumentando stanchezza e stress, e per questo è fondamentale fare di tutto per assumere una postura che risulti il più corretta possibile.

Consigli
About Romana Poltrone
Cart