C.ne Gianicolense 130/E (Roma) – Tel. 06/58200552

Viale Somalia 40 (Roma) – Tel. 06/64815721

Blog

Ottobre 18, 2020

Salute della schiena e videogiochi: come prevenire spiacevoli dolori

I videogiochi sono una forma d’intrattenimento che sta acquistando uno spessore sempre maggiore, sia in termini di diffusione che di qualità: basti pensare ad esempio al mercato mobile, che negli ultimi anni ha guadagnato grande spazio grazie alla formula dei giochi gratuiti, o free to play, che permettono un accesso a chiunque e garantiscono introiti ai publisher tramite le tanto discusse microtransazioni, andando ad inserirsi nella classica dicotomia PC/console.

Inoltre, canali di streaming come Twitch stanno trasformando i videogiochi in un’attività fruibile non solo da attori principali, quindi giocando in prima persona, ma anche da spettatori, con milioni di persone (soprattutto i più giovani) che osservano i giocatori migliori (ormai delle vere e proprie star) in lunghe sessioni di gameplay, per carpirne i segreti, ma soprattutto per trascorrere del tempo, alla stregua di un film o una trasmissione, seguendo con passione le dirette, magari di un importante torneo professionale.

Il mondo videoludico, solitamente, prevede una gran quantità di tempo per essere goduto al meglio, sia che si giochi in single che in multiplayer online, ed i problemi relativi all’assunzione di cattive posture sono all’ordine del giorno, ed a risentirne è soprattutto la schiena: senza una sedia, oppure una poltrona adeguata, le posizioni che si andranno ad assumere saranno dannose, con una tendenza generale che porta l’inarcamento della schiena ed il ristringimento delle spalle per essere più vicini al monitor di gioco; queste spiacevoli pratiche daranno vita ad un tratto lombare sovraccaricato, a vertebre sotto pressione e ad un pessimo posizionamento delle ginocchia.

Per evitare tutto ciò, sarà necessario acquistare una poltrona motorizzata, che risulterà lo strumento perfetto per lunghe sessioni di gioco, tipiche di un amante del gaming.

Le poltrone relax elettriche assicurano una postura perfetta, essendo realizzate completamente su misura del cliente: sono ergonomiche per adattarsi al meglio al corpo umano, e grazie ad imbottiture speciali per lo schienale consento di appoggiare la schiena in modo corretto, assicurando benefici e comfort.

Per le sessioni di gioco bisognerà adottare alcuni accorgimenti che saranno utili per prevenire e contrastare diverse problematiche fisiche:

  • Posizionare il monitor di gioco di fronte a sé, cercando di mantenere una distanza di circa 60 cm, facendo in modo che lo spigolo superiore sia ad altezza occhi, mentre quello inferiore a 40° verso il basso.
  • Evitare i riflessi, avendo cura di mettere il monitor in una posizione che gli assicuri luci e finestre poste lateralmente.
  • Utilizzare la poltrona con meccanismo elettrico, e farlo nel modo giusto: il bacino dovrà essere aderente allo schienale, mentre la parte lombare dovrà avere un piccolo stacco rispetto allo schienale, in modo tale da poter mantenere la curvatura naturale della schiena (utile un cuscino); inoltre, il dorso dovrà essere a contatto con lo schienale, la testa ed il collo dovranno rimanere dritti, allineati alla colonna vertebrale, meglio se appoggiati ad un sostegno che possa assicurare un generale rilassamento della muscolatura, per evitare l’insorgere di contratture. Infine, allineando le cosce alla schiena e mantenendo le gambe poggiate a terra o leggermente sollevate dal poggia piedi, si completeranno le regole fondamentali per utilizzare al meglio una poltrona regolabile elettrica.

Il panorama videoludico rappresenta un mondo ricco e strabiliante, nel quale idee e situazioni prendono vita grazie all’abilità ed all’impegno di ogni giocatore, e dove il tempo è spesso il nemico più temibile: le cattive abitudini sono infatti spesso invisibili, dipendono da piccoli dettagli che possono sempre fare la differenza, e per evitare problemi alla schiena, al collo ed alle gambe, bisognerà ricordarsi non solo di utilizzare gli strumenti più adatti, come le poltrone reclinabili, ma sarà di vitale importanza compiere della pause all’interno di una sessione di gaming, cercando di alzarsi ad intervalli di almeno 60 minuti, compiendo un po’ di stretching e qualche allungamento.

 

Consigli
About Romana Poltrone
Cart