C.ne Gianicolense 130/E (Roma)  –  Viale Somalia 40 (Roma) – Tel. 06/58200552

Blog

Gennaio 24, 2022

Trucchi e consigli per riposare bene in quarantena

Le varianti del Covid-19, tra cui la nuova Omicron hanno rinnovato l’emergenza conducendo ad un crescente numero di casi positivi, o potenzialmente tali, e a nuove misure restrittive in diversi paesi. Molte persone si sono perciò trovate ad affrontare ancora una volta periodi di quarantena più o meno lunghi.

Lo stare chiusi in casa ha avuto ripercussioni negative sul benessere delle persone, facendo aumentare ansia e insonnia. Con il tempo ci siamo tuttavia impegnati nel gestire la situazione, e si è tentato di assumere delle abitudini che possano alleggerire le giornate di quarantena.

Rilassarsi e riposare bene, senza farsi eccessivamente condizionare da pensieri e notizie allarmanti, sono sicuramente alla bene del benessere fisico e mentale. Scopriamo di seguito alcuni suggerimenti per poter scaricare la tensione e creare i presupposti per un buon riposo anche in quarantena.

Cura degli ambienti casalinghi

Tutti gli spazi della casa devono essere puliti e ordinati per accompagnarti nel migliore dei modi durante ogni tua attività.

Ricorda perciò di arieggiare e tenere pulito, così da eliminare sporco e cattivi odori. Le pulizie domestiche possiedono un forte potenziale terapeutico poiché ci tengono impegnati, facendoci fare attività fasica e aiutandoci a scaricare la tensione.

Aromaterapia

Quando tutto è stato igienizzato, è possibile accendere candele profumate o incenso, con fragranze piacevoli e rilassanti.

L’aromaterapia è infatti ormai riconosciuta come un ottimo strumento per distendere i nervi. Puoi perciò mettere delle gocce di oli essenziali, come lavanda o arancia dolce, sul cuscino e altri tessuti, inalando il profumo potrai riposare meglio. È anche possibile applicare semplicemente qualche goccia sul palmo delle mani, strofinarle e poi respirare.

Hobby rilassanti

Sono molti gli hobby che hanno un effetto calmante e che possono conciliare il sonno. Il lavoro a maglia, ad esempio, non è così difficile come sembra e i movimenti ripetitivi ti terranno lontano dai dispositivi digitali. Non importa se il risultato non sarà qualcosa di perfetto da indossare, l’importante è aver trascorso dei momenti di relax.

La lettura è un altro passatempo intramontabile, ed è provato come sia un ottimo strumento per liberare la mente. Soprattutto in una condizione come la quarantena, un libro può portarti alla scoperta di mondi lontani e farti vivere emozioni nuove. Molte persone inoltre utilizzano la lettura come piccolo rito prima di andare a dormire.

Queste attività riposanti, così come un sonnellino all’orario che preferisci, possono essere svolte con il supporto di una poltrona relax. Queste sedute sono ergonomiche e realizzate con materiali di qualità. Le poltrone reclinabili riescono a sostenere schiena e collo in modo adeguato, così da mantenere una postura adeguata, requisito perfetto se si deve trascorrere molto tempo seduti.

Grazie agli optional come il kit batteria o il tavolino servitore, potrai utilizzare la poltrona per diverse ore senza bisogno di corrente, e avere un piano di appoggio per una tazza di tisana o un libro.

 

Con questi suggerimenti potrai mitigare lo stress delle giornate di quarantena, riposando in modo confortevole e dedicandoti ad attività distensive.

Foto di Andrea Piacquadio da Pexels

Consigli ,
About Romana Poltrone
Cart