C.ne Gianicolense 130/E (Roma)  –  Viale Somalia 40 (Roma) – Tel. 06/58200552

Blog

bebè
Ottobre 25, 2022

Come arredare la camera di un neonato per renderla più funzionale

L’arrivo di un figlio è un momento di grande felicità, fatto di preparativi, attese e grandi cambiamenti. In questo senso, la stanza del nascituro (ed il suo allestimento) assume una grandissima rilevanza, perché si tratta del posto che dovrà accoglierlo nel miglior modo possibile.

Lo spazio destinato al bebè dovrà essere perfettamente attrezzato ed organizzato, per poter facilmente soddisfare tutte le sue esigenze.

L’arredamento della baby room rappresenta un’esperienza eccezionale per i genitori ed in questo articolo vedremo alcuni consigli per farlo al meglio.

Consigli per arredare la stanza del neonato

La cameretta del bimbo dovrà essere innanzitutto funzionale, in linea con i bisogni del nuovo arrivato, per garantirne comfort e sicurezza. Non dovranno quindi mancare elementi fondamentali, come la culla ed il fasciatoio.

In secondo luogo, si può dare spazio alla creatività, per rendere la stanza originale ed unica. In questo caso, il gusto dei genitori la farà da padrone: date spazio alla fantasia.

Vediamo alcune idee.

Quale culla scegliere

Una culla di buona qualità è forse il pezzo pregiato dell’arredamento per neonati.

Nei primi mesi di vita il neonato trascorrerà la maggior parte del tempo nella sua stanza e la culla dovrà essere di ottima fattura.

Per ottimizzare l’investimento, il consiglio è scegliere una culla che può trasformarsi in un lettino per bambini, in modo da avere due oggetti in uno.

L’importanza della biancheria da letto

La scelta della biancheria da letto è molto importante, al pari della culla.

Il materasso dovrà essere di buona qualità (morbido e confortevole), le lenzuola in cotone o in lino (sono i materiali migliori per evitare irritazione alla pelle del bambino) e come coperta si consiglia l’utilizzo di un piumino d’oca (evitare nel modo più assoluto la flanella e le coperte sintetiche, che hanno la tendenza di surriscaldare il neonato).

La scelta del fasciatoio

Il fasciatoio è un altro elemento imprescindibile nella stanza di un neonato.

Essere in grado di poter cambiare i pannolini in modo semplice, rapido ed efficace è infatti fondamentale, visto che sarà una delle azioni da svolgere con maggior frequenza.

Il fasciatoio costituisce inoltre un ottimo spazio di archiviazione, nel quale sarà possibile riporre i pannolini, le cremine e tutti gli altri oggetti utili per la pulizia del bimbo

Come decorare la stanza 

Ora che gli elementi più importanti sono sistemati, si può dare spazio alle decorazioni.

Stampe, quadri, adesivi murali e carta da parati possono donare un tocco unico alla stanza, cosi come l’acquisto del tappeto e delle tende.

Non dimenticate scatole e mensole: qui potrete riporre giocattoli, libri, album da colorare, peluches e ninnoli di vario genere che renderanno la stanza ancora più confortevole.

Aggiungere una poltrona relax

Le poltrone elettriche possono arricchire la stanza del neonato, non solo per lo spiccato design ma sopratutto per la felicità della mamma e del papà.

Le poltrone reclinabili offrono infatti comfort e relax e possono essere utilizzate per allattare il bambino, per farlo addormentare e per fornire momenti confortevoli ai genitori, che magari vi troveranno ristoro dopo una notte in bianco.

Arredamento, Consigli ,
About Romana Poltrone
Cart