C.ne Gianicolense 130/E (Roma)  –  Viale Somalia 40 (Roma) – Tel. 06/58200552

Blog

casa
Dicembre 19, 2021

Come rendere la tua casa un posto accogliente

Appuntamenti di lavoro e impegni familiari rendono le nostre giornate lunghe e frenetiche, facendoci attendere il momento in cui varcheremo la soglia di casa. Ogni abitazione dovrebbe perciò essere un caldo rifugio dal trambusto quotidiano, un luogo confortevole in cui potersi rilassare completamente.

Ma c’è qualche trucco per rendere la casa un ambiente davvero accogliente? La risposta è sì, scopriamo insieme cosa fare in merito.

Cura l’ingresso

L’ingresso è lo spazio della casa che dà il benvenuto, o il bentornato, a noi e ai i nostri ospiti, e deve dare subito l’impressione che si stia entrando in un luogo accogliente. Si deve per prima cosa porre l’attenzione al disordine, che tende ad accumularsi in questa zona, aggiungendo un mobiletto su cui si possano riporre chiavi, posta e altri oggetti. Inoltre l’ingresso dovrebbe essere ben illuminato da una lampada o da una vetrata. Non si deve poi dimenticare di fornire un tocco personale a quest’ambiente, una foto o un piccolo quadro, che dia nell’immediato un’idea di casa.

Via libera ai tessuti

Inserire tessuti di ogni genere è uno dei trucchi più semplici per conferire alla casa un senso di calore. Aggiungere elementi decorativi, come tappeti e coperte, dona agli spazi una sensazione di intimità e morbidezza, inoltre i tappeti arredano aggiungendo un tocco in più alla casa. Ci si può ad esempio sbizzarrire nell’aggiungere, su sedie e poltrone, cuscini di differenti dimensioni, forme e colori, ma anche altri simpatici oggetti ornamentali in tessuto come i paraspifferi.

Il tutto può essere coniugato con mobili e altra oggettistica in materiali naturali, come il legno, meglio se chiaro, o il vimini.

Arredare il soggiorno

La zona soggiorno è considerata dalla maggior parte delle persone il cuore della propria casa. Qui la famiglia si riunisce e trascorre del tempo insieme, qui si ricevono amici e parenti. Non dimenticarti perciò di aggiungere su mensole e scaffali giochi da tavolo, dvd, e tutto quello può servire per divertirsi in compagnia. Oltre ad essere uno spazio comune, il salotto è chiaramente l’ambiente in cui ci si può rilassare o lavorare in modo solitario. Possiamo goderci la lettura di un buon libro, fare un pisolino o sbrigare al pc qualche pratica di lavoro in tranquillità. Per fare tutto ciò nel massimo del comfort, è importante scegliere una seduta adeguata, come una poltrona relax. Qui potrete trovare altri consigli per rendere il soggiorno una stanza rilassante.

Poltrona relax: l’essenza del tuo comfort

Le poltrone relax elettriche costituiscono la scelta ideale per il comfort e la salute del corpo. Grazie alla loro capacità di accogliere in modo perfetto le linee del fisico di chi la utilizza, rappresentano infatti un supporto ottimale per schiena e collo. In questo modo, durante i momenti di relax o lavoro, non ci si dovrà preoccupare di assumere una postura sbagliata.

Se pensi di collocare la tua poltrona relax in salone, l’optional più adatto da inserire potrebbe essere il tavolino servitore, su cui potrai appoggiare il pc, un blocco notes o consumare un pasto. È anche possibile scegliere tra una poltrona ad 1 motore o 2 motori: nel primo caso il poggia piedi e lo schienale si muovo insieme, nel secondo hanno invece movimenti indipendenti.

Oltre ad essere funzionale, una poltrona relax è anche un’elegante complemento d’arredo. Ciò non guasta soprattutto se si andrà ad inserire in un ambiente che deve essere accogliente ed esteticamente curato.  È possibile infatti scegliere tra un’ampia gamma di tessuti, cotone, microfibra, vera pelle o ecopelle, e colori. Tutto dipende dalle esigenze personali, come la presenza di bambini e animali domestici in casa, e dallo stile generale dell’arredamento.

Se a Roma stai cercando la poltrona relax perfetta per arredare la tua casa, Romana poltrone è la soluzione giusta per te. Nei due centri della Capitale potrai provare la poltrona dei tuoi sogni, con un’assistenza che ti accompagnerà nel tempo. Non dimenticarti che Romana poltrone garantisce ai clienti una garanzia di 5 anni, che va oltre gli anni stabiliti dalla legge.

Foto: Pixabay

Arredamento, Consigli , ,
About Romana Poltrone
Cart